martedì , 28 Maggio 2024
Home Agenda 2030 Enel: l’azienda italiana che investe nello sviluppo sostenibile.
Agenda 2030

Enel: l’azienda italiana che investe nello sviluppo sostenibile.

Come l'azienda sta lavorando al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030 attraverso le sue iniziative.

ENEL - easy4green

Enel, una delle più grandi aziende italiane attive nel settore dell’energia, sta dimostrando il suo impegno nella promozione della sostenibilità e nella realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Enel sta dimostrando che è possibile per le aziende combinare profittabilità e sostenibilità a lungo termine. Siamo orgogliosi di essere all’avanguardia nella transizione energetica verso un futuro più pulito e sostenibile.

Francesco Starace, CEO di Enel.

Enel e gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

L’Agenda 2030 comprende 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) che coprono una vasta gamma di sfide globali, tra cui la lotta al cambiamento climatico, la promozione dell’uguaglianza di genere, l’accesso all’energia pulita, la riduzione delle disuguaglianze sociali e la tutela dell’ambiente.

Andiamo a vedere in dettaglio gli obiettivi che vedono impegnata l’azienda:

SDG 7 (Energia pulita ed accessibile): Enel è uno dei principali produttori di energia rinnovabile al mondo. L’azienda sta aumentando costantemente la sua capacità di generazione di energia da fonti rinnovabili, come l’energia solare ed eolica. Ad esempio, ha investito in progetti di energia solare e eolica in diversi paesi, inclusi gli Stati Uniti e il Messico, per promuovere l’energia pulita. Enel Green Power, la divisione rinnovabile di Enel, ha un portafoglio di progetti che includono oltre 1.200 impianti in più di 30 paesi.

SDG 8 (Lavoro dignitoso e crescita economica): Enel crea opportunità di lavoro attraverso gli investimenti in progetti energetici, la costruzione e la manutenzione di impianti, e offre formazione e sviluppo professionale ai suoi dipendenti. L’azienda è anche impegnata nella promozione dell’inclusione e della diversità nei luoghi di lavoro.

Enel

SDG 9 (Industria, innovazione e Infrastrutture): Enel sta promuovendo l’innovazione tecnologica nel settore energetico attraverso lo sviluppo di soluzioni avanzate come le reti intelligenti (smart grids) e l’integrazione delle energie rinnovabili nella rete elettrica. Sta inoltre investendo in infrastrutture energetiche sostenibili.

L’azienda si è posta l’obiettivo ambizioso di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050, attraverso l’implementazione di progetti e soluzioni di energia pulita e la promozione dell’uso di fonti rinnovabili, investendo in modo consistente nell’energia solare, eolica e idroelettrica, e sta sviluppando soluzioni di storage energetico e sistemi di smart grid per ottimizzare l’utilizzo delle risorse energetiche. Significativa è l’inclusione e la diffusione di tecnologie intelligenti, come i contatori elettronici, che permettono ai consumatori di monitorare e gestire meglio il loro consumo energetico.

SDG 11 (Città e comunità sostenibili): l’azienda sta collaborando con le comunità locali per sviluppare progetti energetici sostenibili che beneficiano delle economie locali e migliorano la qualità della vita. Basta citare l’iniziativa avviata in partnership con l’agenzia delle Nazioni Unite per lo sviluppo rurale (IFAD), in cui Enel Green Power ha avviato il progetto “Access to Energy” per portare l’elettricità a comunità rurali in Marocco.

SDG 17 (Partenariati per gli obiettivi): Enel è coinvolta in partnership e collaborazioni con organizzazioni, governi e altre aziende per affrontare le sfide globali legate all’energia e alla sostenibilità. L’organizzazione ha anche sottoscritto il “Global Compact delle Nazioni Unite“, un patto tra le imprese e le Nazioni Unite per promuovere l’impegno delle aziende in campo sociale, ambientale e di governance, venendo selezionata come leader nel settore dell’energia nella lista “A” del CDP (Carbon Disclosure Project), un programma di monitoraggio ambientale che valuta l’impatto delle attività delle aziende sui cambiamenti climatici.

Il colosso energetico sta dimostrando un impegno tangibile, attraverso una vasta gamma di iniziative portate avanti. Enel sta contribuendo a ridefinire il settore energetico, in un mondo in cui l’energia sostenibile è cruciale per il benessere globale e per la salute del Pianeta.

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimi la tua opinione.

Loading spinner

Related Articles

Agenda 2030: Una promessa globale per un futuro sostenibile

Hai mai sentito parlare di “Agenda 2030”? A primo impatto potrebbe apparire...

Comprendere lo sviluppo sostenibile: il caso Unilever.

Lo sviluppo sostenibile è un concetto che fa riferimento alla crescita economica,...

Danone: un’azienda impegnata nello sviluppo sostenibile.

Secondo un rapporto del World Wildlife Fund, Danone è stato il primo...

Ferrero e l’impegno per gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Ferrero, l’azienda italiana nota per i suoi prodotti dolciari di qualità, ha...